Privacy policy

Privacy policy

INFORMATIVA CLIENTI E FORNITORI

(art. 13 e 14 Reg. EU 679/2016)

La presente informativa ai sensi dell’art. 13 Reg. EU 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali” viene resa ai clienti di ACS Italia s.r.l., ovvero alle persone fisiche che operano, in qualità di dipendenti o collaboratori, in nome e per conto dei clienti della società ACS Italia s.r.l., di seguito ACS.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del Trattamento è la Società ACS con sede in ACS Via XX Settembre, 98, 00187 Roma P.IVA 03789140138, nella persona dell’Amministratore Delegato, Dr. Massimo Dutto, in qualità di “Titolare” del trattamento dei dati personali, ai sensi e per gli effetti del GDPR 679/2016 e contattabile ai seguenti recapiti:

Tel: +39 06.4424 3186

Email: info@acsitalia.it

Secondo la normativa indicata, il trattamento dei dati personali da parte di ACS o Titolare sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dell’interessato.

FONTE DEI DATI

I dati personali trattati sono quelli forniti direttamente dal cliente, o dai propri dipendenti, in occasione di:

visite o telefonate;

conferimento diretto in occasione di partecipazione a fiere, esposizioni, convegni ecc.;

proposizione di offerte;

esecuzione del contratto, ivi comprese le visite ispettive/audit oggetto del contratto;

trasmissioni e transazioni successive all’ordine.

Attività informativa e divulgativa.

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati personali del Cliente, ovvero degli interessati che operano in nome e per conto del Cliente vengono, trattati per le seguenti finalità:

adempimento ad obblighi contrattuali, attività connesse e strumentali all’esecuzione del rapporto; 

adempimento obblighi previsti da statuto o da normative previste nell’ambito dell’esecuzione dei servizi erogati da ACS;

adempimento alle funzioni istituzionali previste in capo ACS e relativi obblighi di legge;

comunicazione di informazioni inerenti alle problematiche connesse ai servizi erogati;

adempimento alla normativa civile e fiscale (registro fiscale IVA, etc.);

divulgazione di aggiornamenti ed eventi formativi inerenti all’attività di certificazione.

Si informa che il conferimento dei dati per le finalità del trattamento come sopra illustrate è obbligatorio ed il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrà avere, come conseguenza, l’impossibilità di svolgere l’attività e preclude a ACS di assolvere gli adempimenti contrattuali.

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

ACS svolge le sue attività di certificazione delle competenze quale Organismo accreditato da ACCREDIA.

I trattamenti operati dal Titolare non richiedono manifestazione di consenso e sono leciti in base al disposto dell’art. 6 Reg. UE 679/16 (base giuridica del trattamento), in quanto necessari all’instaurazione e all’esecuzione del contratto, ovvero in quanto dovuti a precise norme di legge, ovvero in ragione del legittimo interesse del titolare. In caso di mancato conferimento dei dati personali necessari il contratto non potrà essere costituito e/o mantenuto.

ACS si riserva di svolgere attività di divulgazione di aggiornamenti ed eventi formativi inerenti all’attività di certificazione, in ragione del legittimo interesse del titolare del Trattamento.

MODALITÀ DI TRATTAMENTO

Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti manuali e/o informatici e telematici con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.

CATEGORIE DI DATI PERSONALI TRATTATI

In particolare i dati degli interessati che operano in nome e per conto del cliente rientrano nelle seguenti categorie:

Dati anagrafici: ad es. nominativo, indirizzo, ed altri elementi di identificazione personale del cliente e degli operatori del cliente;

Dati di contatto: ad es. n. cellulare, indirizzo email;

Dati professionali: ad es. curriculum di studi e mansioni del cliente e degli operatori del cliente;

Dati amministrativi: ad es. estremi del conto corrente bancario.

ACS non richiede all’Interessato di fornire dati così detti particolari, ovvero, secondo quanto previsto dal GDPR (art. 9), i dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona. Nel caso in cui la prestazione richiesta a ACS imponesse il trattamento di tali dati, l’Interessato riceverà preventivamente apposita informativa e gli sarà richiesto di prestare apposito consenso

DESTINATARI DEI DATI

I Suoi dati potranno essere comunicati a soggetti esterni il cui intervento nel trattamento sia necessario in base ai servizi richiesti o in base ad obblighi di carattere contrattuale, fiscale o normativo. I Suoi dati potranno inoltre essere elaborati da dipendenti o collaboratori della nostra organizzazione nominati quali incaricati del trattamento, nonché da società del nostro gruppo o da società che svolgono attività di outsourcing, inclusa la gestione ai siti web o di servizi di cloud computing, fornitori esterni, professionisti e consulenti che sono nominati come Responsabili del Trattamento.

Tutti i nostri dipendenti e collaboratori sottoscrivono un impegno alla riservatezza e alla deontologia. ACS impone ai Terzi propri fornitori e ai Responsabili del trattamento il rispetto di misure di sicurezza eguali a quelle adottate nei confronti dell’Interessato restringendo il perimetro di azione del Responsabile ai trattamenti connessi alla prestazione richiesta. I dati personali dell’Interessato sono conservati in archivi cartacei, informatici e telematici situati in paesi nei quali è applicato il GDPR (paesi UE). Non saranno utilizzati processi decisionali automatizzati per i dati personali.

Senza l’espresso consenso dell’interessato ai sensi dell’art. 6 lett. b) e c) Reg. Eu 679/2016 il titolare potrà comunicare i dati per le finalità sopra indicate a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie nonché a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento. La gestione e la conservazione dei dati avverranno su server del titolare e/o di società terze incaricate e debitamente nominate quali responsabili al trattamento. 

TRASFERIMENTO DEI DATI

Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi; tuttavia, si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; in tal caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 del Reg. EU 679/2016. 

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

Fatti salvi i termini quinquennali o decennali di conservazione dei soli documenti e relativi dati di natura civilistica, contabile e fiscale come previsti dalle leggi in vigore, eventuali altri dati verranno conservati per 5 anni dalla cessazione del rapporto di erogazione/fornitura del servizio/prodotto salvo revoca del consenso o richiesta di cancellazione da parte dell’interessato.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

In qualità di “Interessati” al trattamento, il cliente, ovvero le persone fisiche che operano in nome e per conto del cliente dell’impresa ACS hanno diritto:

All’accesso, rettifica, cancellazione, limitazione e opposizione al trattamento dei dati

Ad ottenere senza impedimenti dal titolare del trattamento i dati in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico per trasmetterli ad un altro titolare del trattamento

A revocare il consenso al trattamento, senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca

Proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali.

Nel caso in cui non sia possibile chiedere la cancellazione dei dati Lei potrà comunque opporsi al trattamento quando ciò sia giustificato da motivi inerenti alla Sua particolare situazione.

L’esercizio dei premessi diritti può essere esercitato mediante comunicazione scritta da inviare a mezzo PEC all’indirizzo acsitaliasrl@cgn.legalmail.it o lettera raccomandata a/r all’indirizzo ACS Italia s.r.l. Via XX Settembre, 98, 00187 Roma